COLLEZIONE CLEOFE FINATI | 2018 TRENDY HIGH FASHION MEN’S FORMAL WEAR
05/03/2017
 

Ànemos è l’Io delle Collezioni Cleofe Finati 2018, unità sostanziale fra corpo e anima. Un sentimento generale di autenticità schiude la stagione Cleofe Finati, mentre osserviamo lo sviluppo di temi che si concentrano sul riemergere di processi artigianali analoghi. Un elevato interesse per il design tessile vede un’esplorazione continua della texture, sia attraverso tessuti lavorati autenticamente a mano, intrecci di crépe, oppure semplici finiture di lavaggio.
 

 

Dove le trame a rilievo (texturizzate) sono sostituite da tessuti più lisci ispirati allo sport, prendono il sopravvento stampe dall’aspetto fluido o chiazzato. I toni neutri organici biancastri e del grigio-argilla sono alternati con tonalità vegetali che vanno dal salvia secco ai vari toni di terracotta e zafferano, colori e texure esclusive a firma Cleofe Finati.

Le Collezioni Cleofe Finati 2018
Il “Potere del blu” ed un approccio strutturato ed altamente decorativo sono i capisaldi del modo di concepire il tessuto per la moda uomo 2018 a firma Cleofe Finati. I tessuti degli abiti da uomo sono raffinati ma moderni, con Finati pregiati. Il lino sta tornando di moda ed è un must della collezione Cleofe Finati 2018. L’ “Indaco Country” ed i “Grigi grafici” rimangono le scommesse sicure, ma come indicate e interpretate questa volta in racconti più rustici.
Gli accostamenti “Indaco Country” e denim sono tornati in vigore nelle collezioni Cleofe Finati 2018, con look graffiati che utilizzano Finati intrecciati, strutture grosse e sottili, superfici variegate e moulinè, Finati fiammati e nodosi ed inoltre quadri rustici e country, sopratutto nei tessuti in lino e lino/cotone.
Per quanto riguarda i “Grigi grafici”, un approccio grafico e lineare al patterning visto attraverso quadretti su scala millimetrica piccola e grande e strisce nette o spezzate sono presenti sia negli abiti che nelle giacche composte da piccoli effetti geometrici regolari o moulinè che animano gli sfondi.

 
 
Lo Stile dei tessuti
Lo “Stile Impero”, dalla linea più lunga e rilassata, che si stratifica in tessuti lavati costituisce l’essenza del look. Le strisce ispirate agli antichi tessuti persiani decorano gli indumenti di base che includono camicie e giacche coordinate senza colletto, pantaloni in stile pigiama e giacche aperte fatte a mano. A questo
si affianca un “Effetto pixel”, che mostra un ottimo modo per conciliare la tecnica decorativa con quella moderna e texturizzata, mediante piccole geometrie, modelli punteggiati, rinnovati sui modelli delle cravatte ed elementi micro figurativi sono tutti accuratamente allineati per dare l’effetto del tweed. Il beige, blu e il nero sono qui i colori dominanti. Questo essenzialmente riguarda le giacche sebbene le micro geometrie tono su tono si fondino sui tessuti degli abiti.




Lo stile “Effetto Naturale” è il vero must della collezione 2018 a firma Cleofe Finati. Salvo motivi audaci, troviamo un forte sentimento per l’effetto naturale soprattutto nelle giacche che presentano texture contrastanti, basi mock leno, superfici ruvide, effetti fiammati (slub) e tweed a volte con overcheck e windowpanes (tessuti finestrati). Il beige è il colore di base assieme agli ocra e l’elemento decorativo preferito è in rosso cotto. Il racconto è completato con raffinati tessuti che presentano check (quadretti) classici, overcheck e glen check (principe di Galles).

Cinque sono i temi che hanno ispirato le collezioni 2018 a firma Cleofe Finati
Ispirazioni acquose: i colori
I toni acquatici dall’essenza alquanto eterea si intrecciano in stampe marmorizzate e texture martellanti che imitano flutti ondulatori. Influenzati in gran parte dalla natura, trovano ulteriore ispirazione nell’opera di Anna Veronica Ianssens e Mathieu Lehanneur, che percepisce forme acquose ghiacciate in vetro e marmo. Un equilibrio armonioso che si fonda su influenze athleisure (stile sportivo ma cool) e silhouette più eleganti, dolcemente strutturate e i tessuti uniti sono alternati con crèpes e con la seta fluente delle camicie.
 
 



Ispirazione della natura: La terra e cielo
Una qualità autentica nelle Collezioni Cleofe Finati 2018, assume
il comando mentre ci concentriamo su straordinari tessuti lavorati anche a mano con un aspetto ed un tocco simile ad un arazzo.
Una palette ispirata alla vegetazione della campagna britannica è alimentata dalle influenze artistiche sotto forma delle pennellate sciolte di Dermond Ruddock e delle composizioni con effetto puntinato dell’arte tessile di Carol Naylor tessuti naturali con texture chiazzate e maniche asciutte aggiungono ulteriore interesse al tema.

Ispirazione imperiale
Una tavolozza di terrecotte cotte dal sole e di colori organici neutri è ispirata dai decori dell’architettura iraniana nelle Collezioni Cleofe Finati 2018, da tessuti autentici e opere dell’artista Micheal Rakowitz. Questi toni passano attraverso silhouettes rilassate e stratificate dalla linea più lunga, ispirate al tradizionale abito mediorientale, che è reso contemporaneo.

Ispirazione reggimentale
Sia d’ispirazione nautica, sia ispirate alle regate in questa stagione le strisce hanno un’inconfondibile piazza d’armi ed un effetto ornamentale nei loro colori regimentali rossi, blu, bianchi e neri. Troviamo l’utilizzo di finiture pulite e di intrecci in satin come matrice glamour per i piu’ asciutti look sportivi matelot (marinai).

Ispirazione eclettica
L’Eclettismo è la caratteristica principale della primavera/estate 2018 a firma Cleofe Finati dove ogni congegno tecnoologico viene applicato sul cotone ma anche su lino, seta e viscosa. Questo è combinato dalla ricerca di motivi interpretati in totale libertà che danno un tocco particolare alle stampe, una forza sempre maggiore nella camiceria maschile, ma anche in jacquarde, fil-coupés, effettuati con chine, delave, indaco e nuove mescole.
 




 
 
 
 
 
 
Home | Chi Siamo | Notizie | Tessile | Calzature | Accessori | Beauty Wellness | Uomo | Bambino | Luxury | Saloni - Eventi | Distribuzione | Contatti | Riservata
moditaliamagazine.com
Via Zuavi, 56. 20077 Melegnano (Milano) Italy
Tel: +39 3474350759- e-mail: info@moditaliamagazine.com
Partita Iva 04488600968 - Note Legali
Seleziona La lingua per tradurre il sito web - Select the language to translate the Web site - Sélectionnez la langue à traduire le web - Seleccione el idioma para traducir la página web

Questo sito utilizza cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l' impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull' impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su OK si accetta la nostra Policy sui cookie.


OK  -  "Maggiori informazioni"