LA NUOVA VITA DEI COSTUMI SPEEDO IN UNA TESI DI LAUREA ALLO IED
03/10/2018
 


L’ispirazione nasce dall’estetica di alcune cover di album rap e r’n’b, e si traduce in una ricerca stilistica dove la componente artistica e quella grafica si uniscono alla scelta di riciclare costumi gara e cuffie Speedo dando vita a sei outfit unici.


All’Istituto Europeo di Design di Milano la creatività si sposa con la sostenibilità: nasce così il progetto Racing Upcycling di Speedo in collaborazione con Guglielmo Meleleo, neodiplomato in Fashion Design allo IED - eccellenza italiana nel mondo per la formazione nel Design, nella Moda, nelle Arti Visive e nella Comunicazione. Guglielmo, per la sua tesi di laurea, ha creato una collezione di abiti femminili utilizzando cuffie e costumi da gara Speedo che, per vari motivi, non potevano essere reintrodotti nel mercato ed erano quindi destinati al macero.



 
La collezione, denominata “Perpetual_ARTWORK” e presentata alla commissione di laurea, prende ispirazione dalla musica e, nello specifico, dall’estetica delle cover di sette album rap e r’n’b.
Sette album dalle caratteristiche sonore uniche, segnate da forti contaminazioni con altri generi come indie, pop ed elettronica, che riflettono nella grafica delle cover una forte carica innovativa; e proprio queste grafiche e i dettagli delle copertine hanno ispirato le forme, il taglio e i colori degli abiti progettati da Guglielmo. Sette album associati ai sette concetti chiave che stanno alla base della collezione: Apparently inexpressive, Photography, Graphics, Art, Font, Details e Aesthetic balance.
 


 
Si tratta di una ricerca estetica che affianca alla manipolazione dei tessuti e dei materiali la scelta di dare una seconda vita a costumi e cuffie Speedo: i materiali forniti a Guglielmo sono così diventati protagonisti di sei creazioni sartoriali.
Sei outfit femminili in totale, tre realizzati interamente con costumi e cuffie Speedo e gli altri tre utilizzando alcune parti dei prodotti forniti dal brand; i look sono caratterizzati da forme voluminose e destrutturate che pongono al centro l’importanza dei tessuti stessi e le caratteristiche della loro lavorazione.
 


«Il tessuto tecnico con cui sono realizzati i costumi da gara è particolarmente versatile e adattabile – racconta Guglielmo Meleleo – ed è stato per me interessante utilizzarlo per realizzare i capi della mia collezione».
«In particolare, per l’abito che unisce costumi gara viola e arancio ricoperti da uno strato in PVC – prosegue Guglielmo - mi sono ispirato sia alla tecnica di impacchettamento dei costumi stessi, sia alla modalità di ricoprire i CD nuovi di plastica, e ho scelto di piegare e cucire insieme i costumi per ricreare l’effetto packaging».

Creazioni dai profumi futuristici che guardano al progresso e che vogliono sottolineare l’importanza del riutilizzo dei materiali anche nel settore dell’alta moda. Un tema, quello dell’eco-sostenibilità, molto caro a Speedo che da sempre è attenta all’ambiente, come dimostra la presenza di specifiche collezioni realizzate con tessuti riciclati, come la linea di watershort per il mare e la gamma H20 Active, perfetta sia per la piscina che per la palestra.
I capi verranno esposti nello showroom del gruppo Oberalp, distributore del marchio Speedo in Italia, presso la propria sede di Bolzano.


6800_6.jpg

 
 
 
 
 
 
Home | Chi Siamo | Notizie | Tessile | Calzature | Accessori | Beauty Wellness | Uomo | Bambino | Luxury | Saloni - Eventi | Distribuzione | Contatti | Riservata
moditaliamagazine.com
Via Zuavi, 56. 20077 Melegnano (Milano) Italy
Tel: +39 3474350759- e-mail: info@moditaliamagazine.com
Partita Iva 04488600968 - Note Legali
Seleziona La lingua per tradurre il sito web - Select the language to translate the Web site - Sélectionnez la langue à traduire le web - Seleccione el idioma para traducir la página web

Questo sito utilizza cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l' impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull' impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su OK si accetta la nostra Policy sui cookie.


OK  -  "Maggiori informazioni"