UN NUOVO BUSINESS PLAN PER CRESCERE IN ITALIA E ALL’ESTERO
19/12/2018
 



Sono passati oltre trent’anni da quando Alberto Peretto, titolare di Palladium Moda (Sant’Agata Bolognese), lanciò il progetto 120% Lino. Tutto nacque da una giacca di lino di seconda mano che l’imprenditore trovò a Camden Town (Londra) e dalla cui ispirazione hanno preso vita le raffinate collezioni per l’uomo e la donna realizzate in fibre naturali di alta qualità che ancora oggi costituiscono il DNA del brand.
Le collezioni 120% Lino sono attualmente distribuite attraverso un network di showroom, di agenti e di distributori locali a livello mondiale. Il canale wholesale è estremamente qualificato e vanta insegne come, fra le altre, La Rinascente, Fenwick (Londra), Harrods (Londra), Tsum (Mosca) e Isetan (Tokyo).
Al wholesale si affianca il canale retail che, ad oggi, conta 7 punti vendita monomarca distribuiti tra Milano e la Florida, in particolare nell’area di Miami. 120% Lino è infatti presente in USA attraverso la filiale di Miami.
 


Il 2018 ha segnato un punto di svolta per il brand che ha modificato il proprio assetto societario cedendo la maggioranza al nuovo fondo di private equity Made in Italy Fund, costituito da Q Group & Pambianco con l’obiettivo di investire in PMI con grande potenziale di crescita e attive nei settori caratterizzanti del Made in Italy.
Grazie al suo posizionamento di leadership nel mercato dell’abbigliamento in lino, 120% Lino è stato messo al centro, da parte della nuova proprietà, di un importante piano di sviluppo. L’obiettivo principale è quello di investire nel marchio per sostenere i valori del prodotto e posizionarlo come marchio di riferimento nel segmento del «NATURAL LUXURY».
Per lo sviluppo del business nel medio termine, le principali direttrici individuate sono:
apertura di 6 flagship store ogni anno in città rilevanti della “Sunbelt”, di cui 5 negli USA e 1 nel bacino del Mediterraneo.
Sviluppo in contemporanea del canale wholesale attraverso corner e shop-in-shop nei Department
Store di maggior prestigio, soprattutto in Europa, Russia, USA, Giappone e in tutto il resto dell’Asia
 

Oltre al nuovo apporto di risorse finanziarie, Mauro Grange, AD di 120% Lino, potrà inoltre contare su un più ampio supporto manageriale per ampliare e rafforzare sia la sede italiana che quella americana dell’azienda.
Mauro Grange, Amministratore Delegato di 120% Lino dichiara: “Il giro d’affari del brand nel 2017 si è attestato sui 12 milioni di euro di ricavi in crescita dell’11% sull’esercizio precedente di cui il 40% sviluppato in USA e ha registrato un ebitda pari al 18%. L’obiettivo di sviluppo, con l’ingresso di Made in Italy Fund, è di triplicare il fatturato nel giro di 4 anni. Entro il 2022, vorremmo avere 27 negozi diretti di cui 21 negli USA (area della Sunbelt) e 6 in Europa”

 
 
 
 
 
 
Home | Chi Siamo | Notizie | Tessile | Calzature | Accessori | Beauty Wellness | Uomo | Bambino | Luxury | Saloni - Eventi | Distribuzione | Contatti | Riservata
moditaliamagazine.com
Via Zuavi, 56. 20077 Melegnano (Milano) Italy
Tel: +39 3474350759- e-mail: info@moditaliamagazine.com
Partita Iva 04488600968 - Note Legali
Seleziona La lingua per tradurre il sito web - Select the language to translate the Web site - Sélectionnez la langue à traduire le web - Seleccione el idioma para traducir la página web

Questo sito utilizza cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l' impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull' impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su OK si accetta la nostra Policy sui cookie.


OK  -  "Maggiori informazioni"